Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, no array or string given in /home/mhd-01/www.robsom.org/htdocs/lafabbricadeisogni/wp-includes/class-wp-hook.php on line 286

Good news?

December 8th, 2009 by

A quanto sembra non siamo i soli a detestare i rititolamenti ad minchiam che ogni tanto compaiono anche qui sotto la categoria “but make me the pleasure“. Se ne sono accorti perfino a LaRepubblica, la riflessione che ne esce é una cosa che avevamo già notato: la parola “amore” é abusata nei titoli italiani, anche quando proprio non se ne vede la ragione … ma si sa, l’amore vince su tutto! Ultimo esempio qui.
Vi lascio l’articolo dove, se volete, potete anche decidere di votare il ritirolamento più imbecille, buon divertimento.

Be Sociable, Share!

Tags: ,

2 Responses to “Good news?”

  1. Yash says:

    Lo sapevo, lo sapevo, che “eternal sunshine of the spotless mind” avrebbe vinto…. “se mi lasci ti cancello” fa troppo cagare. ma non piacerebbe nemmeno ad un cerebroleso….

  2. robsom says:

    Occhipinti e’ un emerito idiota. E’ vero che a volte la traduzione letterale non funziona (tipo “Bend it like Beckham”) e anche che spesso rititolare da zero puo’ anche starci (tipo “L’attimo fuggente” per “The Dead Poets Society” funziona abbastanza), ma non puo’ assolutamente mettere sullo stesso piano questi casi – che sono eccezioni – con stupri tipo “Quando l’amore brucia l’anima” o “Prima ti sposo poi ti rovino”, per non parlare di tutta la serie “Tutti pazzi per …” (che sottilmente – do’h! – cerca di creare un’associazione con un film di successo come “Tutti pazzi per Mary”). Tutte quelle menate sulla “commerciabilita’ del prodotto” vogliono solo dire che stai cercando di vendere una cosa spacciandola per un’altra.
    Se crede a quello che dice e’ un truffatore, se no e’ un incompetente colossale.
    In miniera, cazzo, in miniera!